//

LE VOSTRE DOMANDE SUI VACCINI PER LA COVID-19

A seguito del mio articolo in merito, abbiamo raccolto le domande più comuni che ci avete fatto riguardo ai vaccini contro SarsCoV-2 e in questo video provo a rispondere a ognuna di esse. Indice delle Domande Cosa vuol dire efficacia 95%? 1:10 Ci sono degli effetti collaterali? 2:19 Come hanno fatto a svilupparlo così in fretta? 8:38 Perché abbiamo un vaccino ma non una cura? 11:15 Perché abbiamo vaccino per

/

STATO DELLA VACCINAZIONE IN ITALIA, QUALE FUTURO?

Dopo un inizio a rilento e un piano vaccinale poco chiaro, lo stato della vaccinazione in Italia è al momento tra i migliori in Europa. Tuttavia, parliamo di numeri ancora ridotti e per tornare alla vita pre-Covid ci vorrà tempo. Un inizio lento Il 27 Dicembre 2020 la vaccinazione contro il SarsCoV-2 è cominciata in diversi Paesi europei grazie alla consegna dei primi lotti del vaccino sviluppato e prodotto da

/

LA FINANZA IN SOLDONI (di Massimo Famularo)

L’ignoranza in ambito finanziario limita fortemente la nostra capacità di comprendere gli eventi che ci circondano e può indurci a tenere comportamenti sbagliati e in ultima istanza dannosi.    Ad esempio, può spingerci a richiedere un finanziamento che non saremo in grado di ripagare, oppure a impiegare male il nostro risparmio, acquistando titoli troppo rischiosi o non coerenti con le nostre esigenze e preferenze. Può, inoltre, limitare i nostri diritti politici,

/

ITALIA ZONA ROSSA: IL COMMENTO DI VITALBA AZZOLLINI

Da oggi, giovedì 24 dicembre, l’Italia intera torna ad essere zona rossa, fino al 6 gennaio, ma solo nei festivi e prefestivi. Restrizioni quindi alla Vigilia (auguri!), a Natale, a Santo Stefano, e domenica 27 dicembre. Poi, nuova stretta il 31 dicembre e il primo gennaio. Più 2 e 3 gennaio, un sabato e una domenica, e il 5 e 6 gennaio. Le nuove norme decise dall’esecutivo vieteranno o consentiranno,

/

LIBERI, OLTRE IL PANDORO

Oggi è l’8 dicembre, giorno inutile come gli altri di questo mese che passeremo in una specie di Lockdown “Semaforo Edition”. Tutto ciò è abbastanza strano, in quanto dicembre è tendenzialmente un mese di svago: Natale, 13esima, Vacanze, chiusura del bilancio d’esercizio e quindi Capodanno. Restando a casa rimane molto tempo per pensare, ahimè travolti anche un po’ dalla malinconia. Ma noi italiani, quando tutto sembra caderci addosso, siamo i

/

LOCKDOWN SELETTIVO: UN GIOVANE ARROGANTE RISPONDE AD UN ANZIANO INCAZZATO

Vorrei riportare ai lettori una conversazione whatsapp alla quale non ho preso parte per evitare di diventare davvero violento (verbalmente, s’intende) verificando la celebre legge “del giovane dissoluto” che ha trovato nella recente dichiarazione di Luciana Lamorgese un’ennesima declinazione. Scrive il signor “X”: «Riguardo alla proposta demenziale di fare un lockdown per gli ultrasettantenni e per i soggetti fragili, ci sarebbe da scrivere un trattato. Ma mi limito a poche

/

GLI ITALIANI E LA VARIABILE DEL METRO DI DISTANZA

La mente degli italiani ha un grosso problema: dispone di un hard disk estremamente limitato. E a causa di questa sua deficienza, s’affanna a cancellare le informazioni passate per fare spazio a quelle più recenti. Mica è colpa nostra se ci hanno fatti con dei gigabyte in meno. Ma la colpa è nostra se non facciamo nulla per fare in modo che le informazioni che cestiniamo siano almeno quelle più

/

IL COMMENTO DI VITALBA AZZOLLINI AL NUOVO DPCM

Mai prima d’ora abbiamo avuto così poco tempo per fare così tanto. Le misure previste dal nuovo decreto, ancora più restrittive, hanno avuto un tempo di incubazione decisamente breve, considerando che il precedente Dpcm risaliva al 18 ottobre, e sono state presentate, ancora una volta, prima che potessero svilupparsi gli effetti di quello precedente. Vi è una innegabile necessità di compiere qualcosa in un tempo minore di quanto in realtà