//

MUSICA ED INTEGRAZIONE – INTEGRARSÌ

Il giovane pianista Ivan Maliboshka ha scelto l’Italia per coltivare la sua passione e professione e così tre anni fa si è trasferito dalla Bielorussia per frequentare il Conservatorio Nicolini di Piacenza. La sua è una giovane storia di impegno e coraggio segnata dai colori bianco e rosso di Piacenza, gli stessi della vecchia bandiera bielorussa simbolo della protesta contro il regime di Lukasenka. Ivan ci insegna infatti cosa vuol

//

LINGUE MIGRANTI: UN’ANALISI – INTEGRARSÌ

Lorenza Scalise intervista Adrian Bravi, scrittore argentino di lingua italiana. Tra i suoi libri più importanti “Variazioni Straniere”. “È difficile parlare in generale del “migrante” o dello “straniero”, perché il “migrante” o lo “straniero” in sé non esiste, esistono le persone che emigrano e ognuna di queste reca la propria storia, la propria esperienza e tutto quello che comporta il fatto di dover lasciarsi alle spalle il luogo dove si

/

LA COMUNITÀ SIKH (di Gurkawal Singh)

"Si lavora per un mondo in cui tutti possano praticare liberamente e godere della loro fede, favorendo al tempo stesso forti relazioni con la loro comunità locale, ovunque si trovino". La comunità Sikh Al giorno d’oggi molte persone si domandano chi siano i Sikh e perché portino in testa un turbante e la barba lunga. Per dare a queste domande una risposta, oggi parlerò di questa comunità e della loro

/

INTEGRARSÌ: I GIOVANI MUSULMANI D’ITALIA (di Sofia Chtioui)

L’obiettivo di IntegrarSì è raccontare le storie di ragazzi e associazioni che si occupano del processo di integrazione e valorizzazione della diversità all’interno del panorama socio-culturale italiano. Spesso dell’integrazione si menzionano solo i fallimenti: ma è una realtà che merita di essere approfondita nelle sue sfide e anche nei suoi successi. Buongiorno amici di AlterThink! Mi presento: mi chiamo Sofia, ho (quasi) ventitré anni, mi sono da poco laureata in