Pietro Caleo

Calenda vs Lady Demonique, perdono tutti tra bestemmie e perbenismo

Tra le storie assurde che animano la politica italiana c’è una nuova novella: Calenda il puro contro Lady Demonique, la dominatrice che bestemmia. Il leader di Azione in pochi giorni si è cimentato in uno slalom olimpico tra occhiolini libreschi al socialismo, quello libbberale si intende, e vesti stracciate per la candidatura di una sex worker a Como. Il riformismo si è inceppato di nuovo, ohibò, nell’ennesima polemica a metà
19 Maggio 2022