/

L’UE ATTIVA IL MECCANISMO STATO DI DIRITTO CONTRO L’UNGHERIA: WHAT’S NEXT?

Pochi giorni dopo la conferma di Orbán alla guida del Paese, la Commissione europea ha annunciato l’avvio del meccanismo di condizionalità che subordina l’erogazione dei fondi europei al rispetto dello Stato di diritto nei confronti dell’Ungheria.  A quasi un anno e mezzo dall’entrata in vigore del Regolamento 2020/2092, infatti, la presidente della Commissione europea ha incaricato il Commissario per il Bilancio Hahn di inviare una notifica formale all’Ungheria per informare

/

La guerra in Ucraina e l’energia

Al momento al centro del dibattito pubblico vi è senza dubbio il conflitto in Ucraina: la guerra nel paese est europeo è il tema che, giustamente, monopolizza le trasmissioni televisive e i notiziari, riuscendo addirittura nell’ardua impresa di scalzare il COVID come argomento più trattato dai media. Questo delicato tema ha però anche fatto sì che tutte quelle questioni considerate da molti secondarie siano accantonate: tra gli altri, il tema

/

IN LOMBARDIA INIZIA IL PERCORSO DELLA LEGGE REGIONALE CONTRO L’OMOLESBOBITRANSFOBIA. SARÀ LA VOLTA BUONA?

Il 10 maggio sono state consegnate al Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia quasi 10mila firme, raccolte dalle associazioni LGBTQI+ lombarde sulla piattaforma All Out, per sostenere il cosiddetto “PDL Nanni” – il progetto di legge n° 109 contenente norme contro la discriminazione determinata dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere. Il testo prende il nome da Iolanda Nanni, consigliera regionale e deputata del Movimento 5 Stelle venuta a mancare nell’agosto

/

La “vignetta di Elon Musk” non è di Elon Musk. Una storia

«Ha sempre twittato come se fosse il proprietario della piattaforma». Il New York Times ha commentato così l’acquisizione di Twitter, per 44 miliardi di dollari, da parte di Elon Musk. L’eccentrico fondatore di Tesla e SpaceX ha continuato a twittare anche dopo che, proprietario del social network, lo è diventato per davvero. Tre giorni dopo l’acquisizione, infatti, dopo aver scritto tra le altre cose di voler comprare l’azienda Coca-Cola per

/

ELON MUSK SI PRENDE TWITTER

Quello che per molti era solo un bluff mediatico si è rivelato in poche settimane un deal da 46,5 miliardi di dollari, con il coinvolgimento delle principali banche d’affari americane. Un’operazione lampo che ha messo il consiglio di amministrazione di Twitter nelle condizioni di non poter rifiutare l’offerta del miliardario di origini sudafricane, fondatore e amministratore delegato della Tesla e di SpaceX. Tuttavia, l’operazione potrebbe avere delle ricadute sulle azioni Tesla,

/

Da Roe v. Wade al 2022: la storia non si cancella

Nella prime ore della mattinata di ieri Politico ha diffuso in esclusiva la bozza dell’attesissima decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti sul caso Dobbs v. Jackson Women’s Health (dal nome del capo del dipartimento di Salute del Mississippi, Thomas Dobbs, e da quello dell’unica clinica dello stato in cui si effettuano ancora servizi di interruzione di gravidanza). “Riteniamo che Roe e Casey debbano essere annullati“, ha scritto per conto

/

IL RUOLO DELLE CRIPTOVALUTE NELLA GUERRA

L’invasione russa in Ucraina ha avuto una serie di ripercussioni sui sistemi finanziari dei due paesi coinvolti, i quali, per esigenze differenti, stanno ricorrendo alle criptovalute per raccogliere risorse finanziarie. Se gli ucraini stanno raccogliendo finanziamenti per sostenere la resistenza e per gli aiuti umanitari, i russi possono utilizzare le criptovalute per aggirare le sanzioni occidentali. Stiamo assistendo ad uno spot per rilanciare l’immagine nel mondo delle criptovalute, apparentemente immuni

/

MA CHE È ‘STA POP-FILOSOFIA?

Uno spettro si aggira per l’Italia: lo spettro della Pop-filosofia! Oggi occorre (ri)aprire un dibattito che, invero, scalda gli animi degli interessati da diverso tempo. Sarà capitato a molti -specialmente a chi studia o si interessa di filosofia- di vedere sugli scaffali delle librerie “I Simpson e la filosofia”, oppure vedere un video che spiega la profonda filosofia di Inception, di Topolino o di Tarantino. Insomma, vi sarà capitato di