SULLA SOCIETÀ

Noi ci crediamo ancora

Ritrovare la politica per riformare la società a partire dal lavoro La distanza che separa il primo giorno di università dalla laurea è un tempo sospeso di spensierata fatica, amici, sogni e incertezze. Poi arriva la corona, il brindisi, le lettere di presentazione, il Cv riempito con creatività, quanto basta e un po’ di più, nell’ingenua speranza di avere più possibilità di essere presi. Le ore passate sul telefono si
6 Maggio 2024

“Cosa si prova a essere gay?”

Quando in quinta elementare, dopo il laboratorio di “educazione all’affettività” (tutto basato sulle sole necessità riproduttive), un insegnante sente domandare “ma cosa si prova ad essere gay?“, deve strozzarsi in gola quel che pensa e sa. Deve farlo. Perché la “morale” non permette risposte a queste domande a scuola, soprattutto primaria. Perché la volontà politica del legislatore degli ultimi vent’anni ha bloccato, va detto, il processo formativo, o ha fatto
25 Febbraio 2024

“Sex work is work” non è uno slogan progressista

Nel contesto del femminismo italiano, in materia di sex work, è egemone una concezione emancipatoria di tale pratica, accompagnata dal sostegno a posizioni regolamentariste rispetto alla prostituzione. Una visione che si basa sulla contrapposizione tra situazioni di sfruttamento ed altre di esercizio libero e consapevole di queste professioni. Si tratta di una chiave di lettura liberale, che pone il focus sulla libertà di scelta delle donne, disinteressandosi dei processi di
27 Novembre 2023

I gay discreti? Ma per carità!

Chi è omosessuale, o meglio chi non è eterosessuale, tendenzialmente ha un vissuto più difficile. Tra discriminazioni più o meno lievi, incomprensioni più o meno volontarie e leggi più o meno esclusive è una realtà di fatto che chiunque sia in buona fede riconosce. Una delle questioni più irritanti, per non dire insopportabili, è la richiesta, spesso tramutata in pretesa, di discrezione. Nell’immaginario collettivo, ahimè, la persona LGBT+ virtuosa è
29 Agosto 2023

“My body, my choice” non è uno slogan progressista

Emerso a partire dal 1969 nel contesto delle lotte per i diritti riproduttivi, “my body, my choice” rappresenta ancora oggi, e in tutto il mondo, uno slogan simbolo dei movimenti femministi. Si tratta di una formula efficace, che svolge la sua funzione nel trasmettere un messaggio immediatamente comprensibile alle masse a cui si rivolge. Presenta tuttavia una problematica concettuale su cui è utile riflettere: il paradigma biopolitico che esprime si
8 Agosto 2023

L’IDEA LIBERALE E LO STATO DI DIRITTO – lettera ad alterthink

Ho riflettuto a lungo sulla possibilità di scrivere questa breve ma accorata lettera al giovane drappello liberale di AlterThink. Accorata, certo. Col mio cuore colmo di affetto, di ammirazione e di riconoscenza per l’onesta rettitudine di quelle ragazze e di quei ragazzi che proclamano senza timore, con la serietà serena di chi crede con fermezza e laicamente dubita, il nome impegnativo e meraviglioso della Libertà. Amiche e Amici, indirizzo alla
15 Aprile 2023

Se discordi ti cancello: la fine del dibattito

Il mio principale problema è che tutti hanno un’opinione netta su qualsiasi argomento. Un tempo, a esprimere senza esitazione i propri pensieri su questioni complicate erano soltanto gli intellettuali. Oggi, invece, tutti desiderano ostentare le proprie solidissime opinioni sull’intero scibile umano, e allora ecco che a me cominciano a risplendere e a diventare seducenti quei pochi rimasti che non si gettano nella mischia, che possono ancora permettersi le sfumature: una
28 Marzo 2023

Concita De Gregorio contro l’esibizionismo delle sofferenze

La delicatezza di una donna la vedi da come indossa una camicetta. Non ricordo bene quando, ma un giorno vidi Concita De Gregorio in tv e mi colpì una cosa: la sua camicetta, il modo armonioso in cui le stava addosso.  Martedì scorso, Concita De Gregorio è stata ospite a Belve, il programma su Rai 2 condotto da Francesca Fagnani. Aveva una camicetta, ma soprattutto aveva con sé la conferma,
20 Marzo 2023
1 2 3 7