/

LE GLORIE DELLA MONA. LA POESIA LIBERTINA DI GIORGIO BAFFO

Il veneziano Giorgio Baffo (1694 – 1768) fu il «Gran Poeta del Cazzo e della Mona». Attraverso poesie, testimonianze e analisi, esploriamo l’opera di uno dei grandi poeti libertini del Settecento. BAFFO L’OSCENO Venezia, 9 febbraio 1765. Giovanni Battista Manuzzi, un informatore del Tribunale degli Inquisitori, scrive una relazione sull’anziano poeta Giorgio Baffo (1694 – 1768). Secondo Manuzzi, Baffo «ogni qual tratto ha delle nuove poesie da far sentire alle

/

UNGHERIA E DEMOCRAZIA ILLIBERALE: INTERVISTA A GÁBOR SCHEIRING

L’Ungheria, nel corso dell’ultimo decennio, è divenuta un caso classico nella discussione sulla democrazia illiberale, ancor più di recente con l’ascesa di personaggi come Matteo Salvini, Donald Trump o Jair Bolsonaro nel panorama politico internazionale. Attorno a questo tema è nato questo dialogo con Gábor Scheiring, ex parlamentare di opposizione in Ungheria, sociologo (Ph.D, Cambridge) e ricercatore all’Università Bocconi. Gábor Scheiring ha recentemente pubblicato il libro “The Retreat of Liberal

/

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE D’IMPRESA, 50 ANNI DOPO FRIEDMAN

Cinquant’anni fa, in un articolo sul New York Times, Milton Friedman criticava l’idea di responsabilità sociale d’impresa. Ripercorriamo le intuizioni di Milton Friedman e il dibattito avviato di recente da Luigi Zingales su ProMarket. FRIEDMAN: “THE SOCIAL RESPONSIBILITY OF BUSINESS IS TO INCREASE ITS PROFITS“ Il 13 settembre 1970, l’economista Milton Friedman dell’Università di Chicago intervenne sul New York Times con un articolo intitolato The Social Responsibility of Business is

/

L’ITALIA E LE SFIDE DELL’ECONOMIA DIGITALE

Lo scorso 15 luglio il Centro Economia Digitale ha presentato il Libro Bianco sull’Economia Digitale: 85 proposte per una trasformazione digitale dell’economia e della società italiana. Lo scorso 15 luglio il Centro Economia Digitale (CED) ha presentato il Libro Bianco sull’Economia Digitale. Il Libro propone una visione dell’Italia e della politica economica orientata allo sviluppo tecnologico – e alla digitalizzazione, in particolare – dell’economia e della società italiana.  Le proposte

/

LA DISCRIMINAZIONE NEL MERCATO DEL LAVORO

La discriminazione nel mercato del lavoro è un fenomeno tanto ampio quanto complesso. In questo articolo cercheremo di capire come la discriminazione si manifesta, quanto è rilevante e come si può intervenire per limitarla. Nei primi anni Duemila gli economisti Marianne Bertrand e Sendhil Mullainathan condussero un esperimento consistente nell’inviare circa 5000 curricula falsi in risposta a oltre 1300 annunci di lavoro trovati sui quotidiani di Boston e Chicago. Sebbene