Mattia Carramusa

“Cosa si prova a essere gay?”

Quando in quinta elementare, dopo il laboratorio di “educazione all’affettività” (tutto basato sulle sole necessità riproduttive), un insegnante sente domandare “ma cosa si prova ad essere gay?“, deve strozzarsi in gola quel che pensa e sa. Deve farlo. Perché la “morale” non permette risposte a queste domande a scuola, soprattutto primaria. Perché la volontà politica del legislatore degli ultimi vent’anni ha bloccato, va detto, il processo formativo, o ha fatto
25 Febbraio 2024

CONTRO L’ANTISEMITISMO SEMPRE E DOVUNQUE

Con un mio carissimo amico, il mio coetaneo don Salvatore, ogni tanto scherziamo ribadendo che sono eretico tre volte. Vivo, in parte, la condizione che fu del compianto Luigi Covatta: cercando di combinare fede, ragione e vocazione politica. Ed eccomi dunque qua, nella veste di triplice eretico, a rimarcare ancora una volta la mia vicinanza al popolo ebraico d’Occidente. E a spiegare, ove ce ne fosse ancora bisogno, perché la
12 Dicembre 2023

Da Padova una lezione: i partiti sono morti

La figura, politicamente pessima e squalificante, fatta a Padova dal segretario del Partito Socialista Italiano lo scorso 29 giugno è solo l’ultima di una lunga serie che coinvolge lui e diversi altri capi e dirigenti di partito. Nella sala dedicata ai caduti di Nassiriya, Enzo Maraio è stato lasciato solo insieme agli altri relatori e al moderatore dopo una contestazione politica di natura territoriale e generazionale. Il tema politico era
1 Luglio 2023

Elezioni amministrative: c’è bisogno di un nuovo vangelo

C’è poco da dire. Le elezioni amministrative sono state una debacle per tutto il centrosinistra. La schizofrenia a cui abbiamo assistito in questa tornata supera la fantasia di role-players. Neanche nelle più fervide fantasie di Repubblica Simulata o GDR Italia si sarebbe visto ciò che si è visto. Il Partito Democratico che, in alcuni centri urbani, si allea con la Lega, in altri con il Movimento 5 Stelle, in altri
1 Giugno 2023

L’apocalisse che verrà: tra debito montiano e incapacità politica

I 120 anni della Federazione dei Giovani Socialisti a Firenze sono stati un’opportunità storica per fare i conti col passato e, soprattutto, col futuro del socialismo in Italia. Tra i tanti intervenuti, soprattutto allo speed date, c’è stato chi ha fatto anche osservazioni sull’economia e sul metodo politico. Ed è proprio la questione economica quella che, per me, è più pressante. Ero poco più che ventenne quando al posto di
12 Maggio 2023

Partito abortito o progetto per i laici? Quel che resta del terzo polo

L’Italia, come molte realtà occidentali, ha subito l’influenza, se non la fascinazione, del modello consolidato statunitense. L’Italia aveva abbandonato il bipolarismo forzato già a fine Ottocento – inizi Novecento, grazie allo sviluppo di sensibilità difformi dal liberalismo classico di Giolitti o Croce. Si andava dal liberalismo con caratteristiche sociali di Gobetti al socialismo “liberale” di Rosselli, dal riformismo socialista di Matteotti all’intransigenza rivoluzionaria di Gramsci, dal radicalismo di Sacchi al
24 Aprile 2023

La responsabilità del reddito di cittadinanza e l’irresponsabilità (e irrazionalità) del mercato del lavoro

Il reddito di cittadinanza è una chimera. Fa tanto bene quanto danno. Da molti è considerato un elemento problematico per la società e per l’economia. Così come moltissime misure assistenziali. Ma siamo realmente sicuri che sia una misura così tanto deleteria? I dati legati alle violazioni, irregolarità e illegalità fanno emergere uno spaccato particolare. Come per ogni cosa in Italia, del resto. Sul totale degli accertamenti effettuati, le irregolarità nella
8 Settembre 2022

Risolvere le Pensioni tra Povertà e Disuguaglianze

Intorno a ottobre 2021 avevo scritto un articolo sullo stato delle pensioni in Italia. È opportuno riprendere oggi il tema perché, oltre ad essere dirimente, è anche un sintomo di una patologia molto più ampia e sistemica del nostro paese. L’insofferenza attuale del sistema previdenziale I dati fruiti per quell’articolo erano disponibili grazie al portale dei dati Istat, all’epoca aggiornati al 2019. La spesa complessiva per sole pensioni e misure
4 Agosto 2022