Mattia Carramusa

Partito abortito o progetto per i laici? Quel che resta del terzo polo

L’Italia, come molte realtà occidentali, ha subito l’influenza, se non la fascinazione, del modello consolidato statunitense. L’Italia aveva abbandonato il bipolarismo forzato già a fine Ottocento – inizi Novecento, grazie allo sviluppo di sensibilità difformi dal liberalismo classico di Giolitti o Croce. Si andava dal liberalismo con caratteristiche sociali di Gobetti al socialismo “liberale” di Rosselli, dal riformismo socialista di Matteotti all’intransigenza rivoluzionaria di Gramsci, dal radicalismo di Sacchi al
24 Aprile 2023

La responsabilità del reddito di cittadinanza e l’irresponsabilità (e irrazionalità) del mercato del lavoro

Il reddito di cittadinanza è una chimera. Fa tanto bene quanto danno. Da molti è considerato un elemento problematico per la società e per l’economia. Così come moltissime misure assistenziali. Ma siamo realmente sicuri che sia una misura così tanto deleteria? I dati legati alle violazioni, irregolarità e illegalità fanno emergere uno spaccato particolare. Come per ogni cosa in Italia, del resto. Sul totale degli accertamenti effettuati, le irregolarità nella
8 Settembre 2022

Risolvere le Pensioni tra Povertà e Disuguaglianze

Intorno a ottobre 2021 avevo scritto un articolo sullo stato delle pensioni in Italia. È opportuno riprendere oggi il tema perché, oltre ad essere dirimente, è anche un sintomo di una patologia molto più ampia e sistemica del nostro paese. L’insofferenza attuale del sistema previdenziale I dati fruiti per quell’articolo erano disponibili grazie al portale dei dati Istat, all’epoca aggiornati al 2019. La spesa complessiva per sole pensioni e misure
4 Agosto 2022

Giustizia Giusta: un cambiamento atteso da decenni

Prima di questa breve esposizione di ragioni, più o meno condivisibili, a sostegno del SÌ ai quesiti referendari, mi preme fare preliminarmente un accorato appello: esistono molte ragioni per votare SÌ o votare NO ai referendum abrogativi di domenica prossima, ma mi preme ricordare a tutti che il voto non è solamente un diritto che si esercita in libertà e segretezza. Esso è, più compiutamente, un dovere civico. E se l’esercizio
8 Giugno 2022