/

AUGURI DI SOBRIO NATALE

Sobrietà, spiritualità e anche un poco di castità: ecco le raccomandazioni di Conte e del suo governo per questo Natale (per ora). In questi giorni le prime pagine dei giornali sono piene zeppe di anticipazioni del governo sulle future restrizioni in vista del Natale. La retorica non è tanto diversa da quella adottata a maggio, quando si parlava di “congiunti” e non si capiva bene chi avesse conferito al governo

/

NON ABBIAMO BISOGNO DI ETICHETTE

Io, come immagino tutti voi, sono cresciuto con la convinzione di dovermi catalogare, inquadrare in modo preciso nel political compass. Sono socialista? Conservatore? Liberale? Comunista? La risposta a queste domande non cambia solo da persona a persona, ma anche con il tempo. Il complesso di idee su cui reggiamo la nostra vita, appunto l’ideologia, muta (per fortuna) assieme alla vita stessa. A meno di essere fedeli ad un’ideologia, ogni individuo

/

CORINALDO: IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA MOSTRI

Guardando i commenti sui social delle più importanti testate giornalistiche italiane dopo la dedica di una piazza di Cinisello Balsamo al rapper Sfera Ebbasta, la situazione è delirante. Perchè dedicare una piazza ad un ragazzo di ventisette anni? Perchè non dedicarla a qualcuno di più meritevole? Ma soprattutto, perchè dedicarla all”’assassino di Corinaldo”? L’accusa mossa da molti è quella di aver riaperto, con questa decisione, le ferite delle famiglie colpite

/

DIETRO IL CILIEGIO

Dietro il ciliegio, oltre il sentiero dei cipressi mi attende al cancello un ciecoche sfiora corpi a lui concessi La mia voce sfuma come ecoma è aldilà dei suoi interessi, mi guarda con sguardo di spreco ai suoi occhi vuoti e spessi Quello giace muto e sinistro, l’entrata al cancello mi è impedita e la sua voce ha il potere del Basilisco: “per te nessuna risalita” Mi allontano dall’Eden e

/

INTERVISTA A CAPPATO SULL’INIZIATIVA #DATIBENECOMUNE

Meccanismi decisionali opachi e dati mancanti, la petizione #DatiBeneComune chiede trasparenza al governo. Noi di Alter Think abbiamo aderito convintamente all’iniziativa e abbiamo chiesto a Marco Cappato di rispondere ad alcune domande inerenti al tema della gestione dell’epidemia. L’Italia si colora di giallo, arancione e rosso, un sistema che tiene conto della diversità delle situazioni epidemiologiche tra le diverse regioni. Questo è un passo avanti rispetto al lockdown generalizzato che

/

GIORNALISTI DA MONDI PARALLELI, TRUMP L’EMISSARIO E VACCINI

«He only won in the eyes of the FAKE NEWS MEDIA». Ci risiamo, Donald Trump inventa il mondo ininterrottamente. E però è interessante, questa cosa degli occhi. Come a dire che la verità sia solo questione di prospettive. E non sono mica pochi quelli che vestono lo sguardo di The Donald. E allora mi sono chiesto se forse non sia il caso di smettere di dire che esistano delle fake

/

UNA SCOSSA LIBERALE PER PIÙ EUROPA (di Giulio Del Balzo)

AlterThink nasce anche come luogo di dibattito e piattaforma di confronto. Crediamo nella costruzione di un dialogo sano ed inclusivo attraverso più punti di vista: per questo ospitiamo e ospiteremo anche contributi e lettere di esponenti politici e non, senza per questo riconoscerci in essi. Di seguito, in esclusiva per AlterThink, la lettera di presentazione di “Scossa Liberale” di Giulio Del Balzo, candidato alla segreteria di Più Europa. In questi

/

POST COVID: CHE NE SARÀ DELL’ITALIA? DUE CHIACCHIERE CON L’ECONOMISTA RICCARDO PUGLISI

Quale futuro? Siamo tutti concentrati sul presente, tanto che nessuno sembra essere interessato al futuro. Del resto l’arrivo della seconda ondata, cogliendoci alla sprovvista, ci impone di pensare all’oggi. Al domani si vedrà. Eppure il secondo lockdown nel giro di pochi mesi, seppure soft, non fa ben sperare una volta che questo incubo sarà finito. La chiusura delle attività produttive avrà gravi ripercussioni sull’economia. Oltre che sulle psiche di noi